Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono essere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. →  Per maggiori info → → → → 
Copyright Orsa Maggiore International Srl - Tutti i diritti sono riservati - Orsa Maggiore International Srl - Sede legale: Vaprio d’Adda - Via Marconi 4/B
Registro delle Imprese di Milano;    Codice Fiscale e Partita Iva 06405990968;    ROC. n° 17890 del 02/01/2009
Per inserire qui il vostro banner tel 0392020976

16-lug-15

indice analitico: clicca sulle voci per andare alla pagina indice dedicata troverai gli articoli che ti interessano
Accessori Macchine Componenti per Edilizia Gru a Torre Piattaforme
Ascensori Montacarichi Componenti per Macchine GruRretrocabina Pneumatici
Attrezzature MMT Dumper Lavori in Quota Sicurezza sul Lavoro
Autogru Energie Alternative Macchine per Edilizia Sollevatori Telescopici
Aziende Informano Escavatori Cingolati Macchine Movimento Terra Teatri di Lavoro Insoliti
Cantieri Cave Escavatori Gommati Manutenzione Edifici Torri Faro e Illuminazione
Camion Truck Eventi e Fiere Motori Trasmissioni
Casseforme Casseri Generatori Pale Gommate Veicoli Commerciali

SUCCESSIVA

PRECEDENTE
www.flickr.com
Questo è un badge Flickr che mostra le foto pubbliche e/o i video di MC 5.0. Crea il tuo badge qui.
JCB ha risposto progettando una macchina su misura, che si è concretizzata in un escavatore idraulico da 21 t che combina la torretta del JCB JS190 con il carro e i cingoli in gomma del JS220LC. Il risultato? Una macchina abbastanza potente da alimentare una attrezzatura idraulica per demolizioni da 4 t, senza superare un peso complessivo di 25 t. La macchina è stata implementata con un sistema di controllo remoto che consente all'operatore di pilotarla da una piattaforma aerea posta al di sopra delle strutture da demolire, per avere una perfetta visuale delle operazioni. Una recinzione a infrarossi limita il funzionamento della macchina all’interno di un perimetro predefinito, impedendole di lavorare al di fuori della zona di sicurezza. L'escavatore JCB è inoltre equipaggiato di illuminazione a LED, sistema di sicurezza per il carburante, braccio triplice, controllo del raggio di lavoro, sistema antincendio, filtro polveri e arresto di emergenza.
Demolizione telecomandata
L'intervento è di quelli che possono far tremare le vene e i polsi. Siamo a Birmingham. Precisamente nella stazione di New Street, la principale della città, annoverata nelle prime 10 del Regno Unito. Al centro di un importante intervento di riqualificazione e ampliamento, attualmente è oggetto di un rilevante intervento di demolizione effettuato senza interrompere il servizio ferroviario e, quindi, con importanti implicazioni in termini di sicurezza. L’attuale fase dei lavori prevede la demolizione di 6.000 t di calcestruzzo armato nel biennio 2014/2015 e l’abbattimento di alcune travi della vecchia copertura: strutture con un peso di 80-90 t per una larghezza di 2,5 m e uno spessore di 1,5 m. Per affrontare questo cantiere Coleman & Company, impresa incaricata dei lavori e una delle più importanti realtà del Regno Unito specializzate nel settore delle demolizioni, ha chiesto a JCB di allestire un escavatore totalmente telecomandabile a distanza.